Calcio Politico
Benvenuto/a visitatore.
Per accedere ad alcune sezioni E PER POTER VISUALIZZARE TUTTI I LINK è necessario effettuare la registrazione al forum.
La invitiamo quindi a registrarsi e, se lo è già, ad effettuare il Log-in.
Buona Navigazione.
Cerca
Accedi

Ho dimenticato la password

Chi è online?
In totale ci sono 3 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 45 il Gio Lug 05, 2012 5:58 am
Statistiche
Abbiamo 56 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gina Pallina

I nostri membri hanno inviato un totale di 4040 messaggi in 3642 argomenti
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Parole chiave

Ultimi argomenti
» Aereo caduto: nemmeno un corpo intatto
Ven Mar 27, 2015 10:09 pm Da Antonio

» Clinica,Lubitz non in cura depressione
Ven Mar 27, 2015 10:09 pm Da Antonio

» Esplosione a Manhattan: due dispersi
Ven Mar 27, 2015 10:08 pm Da Antonio

» Bild, Lubitz era in crisi con fidanzata
Ven Mar 27, 2015 10:08 pm Da Antonio

» Lubitz quel giorno era 'in malattia'
Ven Mar 27, 2015 10:08 pm Da Antonio

» Borsa: Wall Street chiude in rialzo
Ven Mar 27, 2015 10:07 pm Da Antonio

» P.A: ritardi fattura digitale
Ven Mar 27, 2015 10:06 pm Da Antonio

» Poletti, Pil è inversione situazione
Ven Mar 27, 2015 10:06 pm Da Antonio

» Bankitalia:Guzzetti, interesse per quote
Ven Mar 27, 2015 10:06 pm Da Antonio

Facebook

BERTOLASO: RUTELLI, IN QUESTO PAESE SI CROCIFIGGE CHI FA

Andare in basso

In corso BERTOLASO: RUTELLI, IN QUESTO PAESE SI CROCIFIGGE CHI FA

Messaggio Da Antonio il Mer Feb 17, 2010 11:56 am

(ASCA) - Roma, 17 feb - ''Bertolaso deve fare quello che sa fare, il servitore pubblico. Io l'ho sperimentato durante il Giubileo''. Cosi', Francesco Rutelli, nel corso della trasmissione Radio Anch'io a proposito dell'indagine che ha coinvolto il Capo della Protezione Civile.

''Questo e' un Paese che ha sfiducia, che di solito crocifigge chi fa'', ha detto Rutelli, rivendicando il fatto che l'organizzazione del Giubileo, lui sindaco di Roma e Bertolaso a capo della Protezione civile, non conobbe alcun episodio di corruzione.

''Ho un pregiudizio favorevole nei riguardi di Bertolaso - ha aggiunto - e lo difendo dall'invidia di coloro che combattono chi realizza. L'ho avuto accanto nel Giubileo e lo conosco per un grande lavoratore, onesto, integro''.

E ha avvertito: ''Non puo' essere il salvatore della patria una settimana e una specie di reprobo la settimana dopo. Non ha servito solo il Governo Berlusconi, ma anche altri Governi. Va giudicato per quello che ha fatto. Mi ritrovo al fianco di tutti quelli che hanno lavorato nel fango con la protezione civile e hanno gestito le emergenze''.

_________________


Chi è causa del suo mal pianga sé stesso.
avatar
Antonio
Adminforum
Adminforum

Numero di messaggi : 3552
Data d'iscrizione : 01.09.09
Età : 24
Località : Morciano di Leuca

Visualizza il profilo dell'utente http://calciopolitico.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum