Calcio Politico
Benvenuto/a visitatore.
Per accedere ad alcune sezioni E PER POTER VISUALIZZARE TUTTI I LINK è necessario effettuare la registrazione al forum.
La invitiamo quindi a registrarsi e, se lo è già, ad effettuare il Log-in.
Buona Navigazione.
Cerca
Accedi

Ho dimenticato la password

Chi è online?
In totale ci sono 3 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 45 il Gio Lug 05, 2012 5:58 am
Statistiche
Abbiamo 56 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gina Pallina

I nostri membri hanno inviato un totale di 4040 messaggi in 3642 argomenti
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Parole chiave

Ultimi argomenti
» Aereo caduto: nemmeno un corpo intatto
Ven Mar 27, 2015 10:09 pm Da Antonio

» Clinica,Lubitz non in cura depressione
Ven Mar 27, 2015 10:09 pm Da Antonio

» Esplosione a Manhattan: due dispersi
Ven Mar 27, 2015 10:08 pm Da Antonio

» Bild, Lubitz era in crisi con fidanzata
Ven Mar 27, 2015 10:08 pm Da Antonio

» Lubitz quel giorno era 'in malattia'
Ven Mar 27, 2015 10:08 pm Da Antonio

» Borsa: Wall Street chiude in rialzo
Ven Mar 27, 2015 10:07 pm Da Antonio

» P.A: ritardi fattura digitale
Ven Mar 27, 2015 10:06 pm Da Antonio

» Poletti, Pil è inversione situazione
Ven Mar 27, 2015 10:06 pm Da Antonio

» Bankitalia:Guzzetti, interesse per quote
Ven Mar 27, 2015 10:06 pm Da Antonio

Facebook

AUTO: UNRAE, MERCATI EUROPEI ANCORA TENGONO MA 2010 SARA' IN FORTE CALO

Andare in basso

In corso AUTO: UNRAE, MERCATI EUROPEI ANCORA TENGONO MA 2010 SARA' IN FORTE CALO

Messaggio Da Antonio il Mar Feb 16, 2010 11:45 am

(ASCA) - Roma, 16 feb - In gennaio, il mercato britannico ha registrato 145.479 immatricolazioni, con un incremento sul gennaio dello scorso anno del 29,8%. Si tratta della settima crescita consecutiva e sono gli incentivi alla rottamazione che continuano a spingere la domanda, rappresentando il 17,8% di tutte le vendite, nonostante l'aumento di due punti dell'IVA, tornata al 17,5% dal primo gennaio. La proroga degli incentivi sino a fine marzo decisa dal Governo continuera' dunque a spingere la domanda, che in gennaio vede la forte crescita degli ordini da parte dei privati (+40%), anche se si evidenziano incrementi pure per le flotte (+24%) e per le societa' (+8,5%).

Forte e' anche l'aumento delle motorizzazioni di vetture a basso impatto ambientale (+166%), anche se con valori assoluti contenuti. La SMMT prevede un 2010 da 1.820.000 targhe, in flessione del 9% rispetto al 2009.

Il Governo francese ha rinnovato gli incentivi, adottando una sorta di exit strategy che prevede il bonus rottamazione da 700 euro e non piu' da 1.000, con ulteriore riduzione nel mese di luglio a 500 euro. E gennaio registra 171.478 immatricolazioni, con una crescita del 14,3% su un depresso gennaio 2009. In forte crescita (+20%) gli acquisti di vetture a basse emissioni di CO2 (fra 101 e 120 g/km), che hanno rappresentato il 48% delle immatricolazioni totali. In parallelo si sono contratte le vendite di vetture con emissioni superiori a 160 g/km, penalizzate dalla formula bonus/malus. La Global Insight stima per il 2010 un mercato francese superiore ai 2 milioni, con una flessione del 10% rispetto alle 2.268.671 targhe rilasciate lo scorso anno.

Forti timori sono stati espressi dall'Associazione degli importatori per il futuro del mercato spagnolo che a meta' anno vedra' finire gli incentivi in parallelo con l'aumento di 2 punti dell'Iva. Intanto, in gennaio, le nuove immatricolazioni sono state 70.130 con un aumento del 18,1% rispetto al primo mese del 2009 che e' passato alla storia del mercato spagnolo come il peggiore in assoluto. In crescita tutti i canali di vendita, con particolare riguardo per societa' (+14,7%) e noleggio (+28%). Gli operatori chiedono al Governo l'intervento del Ministero dell'Economia per un miglioramento dell'accesso al credito in favore delle imprese del settore automobilistico, onde rafforzare la quota delle auto aziendali.

_________________


Chi è causa del suo mal pianga sé stesso.
avatar
Antonio
Adminforum
Adminforum

Numero di messaggi : 3552
Data d'iscrizione : 01.09.09
Età : 24
Località : Morciano di Leuca

Visualizza il profilo http://calciopolitico.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum